Salute mentale: con Club Itaca Roma il più efficace metodo di riabilitazione a livello mondiale

Roma, 7 novembre 2017 – Un metodo di riabilitazione psichiatrica fortemente inclusivo, riconosciuto dall’OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità) come il più efficace a livello mondiale, che si concentra sulla persona, valorizzandone risorse e talenti, piuttosto che sulla malattia. L’obiettivo è di aiutarla a superare l’isolamento e l’emarginazione, per condurre una vita pienamente soddisfacente e reinserirsi nel contesto socio-lavorativo. E’ questo il metodo Clubhouse International (clubhouse-intl.org), a cui anche il Club Itaca Roma ha aderito sin dal 2011. Al via, oggi, la certificazione ufficiale da parte di un commissione esaminatrice internazionale, composta da David L. Malatesta e Lori D’Angelo.

Tale modello, che ha avuto origine nel 1948 a New York con la storica Clubhouse Fountain House (www.fountainhouse.org), interessa oggi oltre 330 centri di 34 Paesi del mondo, coinvolgendo 100mila persone, e ha ottenuto molti riconoscimenti a livello internazionale (cfr approfondimento in allegato). In Italia il metodo trova applicazione nei 6 Club promossi dalla Fondazione Progetto Itaca, situati a Milano, Roma, Parma, Firenze, Palermo, Napoli e Parma, che offrono servizi completamente gratuiti e hanno accolto finora 360 Soci/Utenti, garantendo 220 inserimenti occupazionali. 

I membri della commissione prenderanno parte alla vita del nostro Club per verificarne l’adesione ai 37 standard ovvero le linee guida che regolano le attività del movimento e che sono concordate consensualmente dalla comunità mondiale, a partire dalla prima che stabilisce l’adesione volontaria e senza limiti di tempo degli Utenti, i quali diventano Soci gratuitamente. Secondo gli standard, la vita nella Clubhouse è organizzata seguendo lo schema della giornata strutturata dal lavoro, da svolgersi fianco a fianco in unità, in modo da gestire la struttura e recuperare ritmo di vita e sicurezza.

Il Club Itaca Roma, che ha aperto i suoi battenti nel luglio 2011, ha finora accolto 72 Soci/Utenti, di cui 40 attivi e 20 che in media frequentano il Club giornalmente. Di questi, 37 (51%) sono stati coinvolti in progetti di lavoro, tra cui 8 assunti a tempo indeterminato. La nostra struttura è organizzata in tre unità di lavoro: Clerical, con tutto ciò che concerne l’amministrazione, il data entry, il centralino, la comunicazione, l’organizzazione di eventi, l’orientamento al lavoro, la ricerca bandi e l’accoglienza di nuovi Soci; Risto-bar, riguardante le attività della cucina e dello spazio-bar; Manutenzione - Lab Art, concernente il mantenimento della struttura, l’orto, il giardino, il laboratorio artistico e la piccola falegnameria.

Il nostro budget, di 240mila euro annui, arriva completamente da donazioni di singoli cittadini, Fondazioni e Aziende private, a differenza di Paesi, come quelli del nord Europa (Finlandia, Norvegia, Svezia e Danimarca), in cui le Clubhouse fanno addirittura parte del sistema di welfare pubblico.

I punti di forza del Club Itaca Roma

Il lavoro e la formazione

Siamo esperti nell’organizzazione della giornata strutturata dal lavoro a fini riabilitativi per aiutare giovani adulti con grave diagnosi psichiatrica. Garantiamo una routine quotidiana che è molto utile ai Soci/Utenti per riabituarsi ai tempi di vita e tempi di lavoro. Offriamo, inoltre, molte opportunità di formazione nei settori della lingua inglese, dell’alfabetizzazione informatica, dell’orticoltura e giardinaggio, dell’artigianato, con alcuni corsi tenuti dai Soci/Utenti stessi o dai volontari.

Gli stili di vita salutari

Promuoviamo stili di vita salutari, come indicato dallo standard numero 28.  Infatti, sin dalla nostra apertura abbiamo scelto di seguire un menù vegetariano. Inoltre, i nostri Soci/Utenti praticano il Nordic Walking due volte alla settimana, mentre una volta all’anno organizziamo “Mens Sana in Corpore Sano”, il cammino breve per la salute mentale sulla Variante Cimina della via Francigena. 

Le relazioni

Poniamo molta attenzione ai rapporti umani, anche tra Soci e Staff, e alla socializzazione, per cui esistono spazi dedicati come l’”Happy Coffee Area” e l’adiacente terrazza, dove regna una piacevole atmosfera e dove tutti si recano per conversare o per una pausa. Esiste un “Gruppo Amusement” che organizza attività di socializzazione e del tempo libero previste al di fuori degli orari di apertura del Club.

Lo spazio

Il nostro Club è situato in un bellissimo villino su più piani in una zona centrale di Roma, detta Città Giardino sulla Nomentana, circondato da un ampio giardino e un orto ben curato, che contribuiscono a rendere l’atmosfera della nostra sede ancora più accogliente.